04_CORE DE ROMA

La Roma: solo considerazioni e quesiti finali (di Dario ’40)

giovedì 11-01-2024 03:00(21 giorni fa)

Dopo l’ennesima prestazione scialba, priva di volontà di vittoria, carica di autonomo nervosismo quale unico dannoso, inutile segnale di vivacità da non confondere con quello puramente agonistico, è necessario esprime alcune considerazioni che coinvolgono l’intera attuale stagione della Roma e, più precisamente:



  • In campionato: basta guardare la classifica per definirla meno che mediocre
  • La Coppa Italia: abbiamo superato a fatica il tremendo ostacolo della Cremonese per poi cedere il passo agli altri corregionali. Era un derby, non una partita qualsiasi, per chi dei “nostri” non l’avesse capito
  • Europa League: incognita totale.

Come visto non tentiamo considerazioni tecniche o tattiche in quanto solo ed unicamente tifosi (e scusate se è poco).



Ora vorremmo esprimere solo vari quesiti ai quali, ovviamente, difficilmente otterremo risposte.



Tutti coloro che fanno parte della Roma, dalla proprietà fino all’ultimo degli addetti, ma davvero credono di poter entrare nella storia della Roma? Se SI… siete troppo ottimisti. Se NO… cambiate aria.



Potrete immaginare chi, della Roma attuale, entrerà nella sua storia? Le due risposte mi permetto di darle io: i tifosi di ogni tempo ed i nostri colori.

Supponete che il nostro afetto e la dedizione mostrata sempre e comuqneu dalla tifoseria sia rivolta a voi? No? Bravi, almeno non avete illusioni. Si? I sentimenti sono dedicati alla maglia, tranne rari casi.



Possibile che ancora molti non abbiano capito il significato intimo, sublime, esaltante, gratificante, inimitabilmente unico di gioca della Roma? Stiamo parlando di ROMA! Capito?! Se sorgono dubbi su questo si necessita di una terapia psicologica.



Secondo i giocatori, il tecnico e tutti gli addetti, cosa signifca il continuo afflusso dei tifosi allo stadio? Non hanno altro da fare o è il nostro amore per la squadra? Provvedete a meritarvelo questo amore!



Sia chiaro… non è richiesto di vincere tutte le partite ma di disputarle con sano spirito agonistico, determinazione ad ottenere un risultato favorevole. QUESTO LO VOGLIAMO!



Buona Roma a tutti i veri tifosi!

Dario ’40





Image